Osservatorio economico e sociale


Monitoraggio periodico delle tendenze economiche e delle dinamiche congiunturali

L'Ufficio Informazione economica realizza sistematicamente elaborazioni sui principali temi e fenomeni ritenuti di interesse per la realtà sociale ed economica territoriale, a supporto dell'attività decisionale della Camera, di altri Enti pubblici e delle imprese. Tali attività costituiscono il nucleo centrale della funzione "Informazione economica" e si concretizzano nella rilevazione, elaborazione e presentazione di dati e realizzazione di pubblicazioni, report e note specifiche, a carattere strutturale e congiunturale.

I principali strumenti di analisi dell'andamento economico predisposti sono il Rapporto sull'Economia (annuale) e i report di monitoraggio infra annuali (Tendenze), che forniscono un quadro sintetico e aggiornato dei principali fenomeni economici territoriali.


L'economia in tempo reale

Scarica gli ultimi dati caratterizzanti il quadro economico delle province di Forlì-Cesena, di Rimini e dell'area Romagna (Forlì-Cesena e Rimini).
Aggiornati al 19/12/2023


Tendenze

Gli indicatori economico-sociali del contesto provinciale



Indagine congiunturale Camera della Romagna

L'indagine sulla congiuntura della Camera di commercio della Romagna si rivolge alle aziende manifatturiere con più di 9 addetti delle province di Forlì-Cesena e di Rimini. 

L'attività di costante monitoraggio propria di un’indagine congiunturale riveste grande importanza informativa e rappresenta uno dei più validi strumenti per comprendere tempestivamente le dinamiche dell'industria locale, nel suo insieme e nei suoi principali settori. L’indagine costituisce, inoltre, un imprescindibile supporto decisionale per la definizione di iniziative ed interventi mirati. 

I dati rilevati sono elaborati in forma aggregata ed anonima e confluiscono in report trimestrali per le rispettive province di interesse. Inoltre, è disponibile una sezione di consultazione on line dei dati.

Ultimi dati disponibili:


Congiuntura manifatturiera Forlì-Cesena
Accesso ai risultati
Vai alla pagina
Congiuntura manifatturiera Rimini
Accesso ai risultati
Vai alla pagina


Congiuntura Unioncamere

Indagine congiunturale trimestrale realizzata da Unioncamere Emilia-Romagna, per monitorare l'andamento di importanti indicatori dell'attività imprenditoriale.

L'indagine, riferita ai principali settori di attività economica - industria, costruzioni, artigianato e commercio - è svolta nei confronti di oltre 1.300 imprese, e l'elaborazione dedicata alle 

  • imprese manifatturiere (industria in senso stretto) da 1 a 500 addetti fornisce dati sulla dinamica di produzione, fatturato e ordinativi, esportazioni.
  • imprese delle costruzioni da 1 a 500 addetti fornisce dati sull'andamento del volume d'affari.
  • imprese commerciali da 1 a 500 addetti fornisce dati sulla dinamica di vendite e giacenze.

Una specifica indagine, tramite sovracampionamento, è poi dedicata ai territori di Forlì-CesenaRimini e della Romagna e rivolta alle imprese (da 1 a 500 addetti) dei servizi (i.e. commercio al dettaglio e all’ingrosso, alloggio e ristorazione). Le elaborazioni forniscono dati congiunturali e tendenziali circa le vendite, il volume di affari e le giacenze.




Scenari previsionali Prometeia delle economie locali

Previsioni delle principali variabili macroeconomiche con articolazione nazionale, regionale, di area e provinciale. La disaggregazione è per principali settori di attività economica; l'aggiornamento è trimestrale.

Le analisi, elaborate dal Sistema camerale regionale, sono relative alle previsioni macroeconomiche a medio termine derivanti dagli "Scenari per le economie locali" di Prometeia.




Crisi Covid-19: ammortizzatori sociali e strumenti a tutela del lavoro e delle imprese

Questa sezione è un approfondimento a carattere straordinario di Tendenze e, all'interno dell'Osservatorio economico, riporta la situazione, i risultati e le proporste circa i principali strumenti a tutela del lavoro e delle imprese messi in atto nella provincia di Forlì-Cesena e in quella di Rimini.



A chi rivolgersi