Immagine della notizia
La camera segnala

31/01/2024

Certificazione della parità di genere

Un passo avanti per le donne, il lavoro, le aziende

Cristina Baldini

Cristina Baldini

Il progetto “Certificazione della parità di genere. Un passo avanti per le donne, il lavoro, le aziende” è promosso da Acli provinciali Rimini aps -
Coordinamento Donne Acli Rimini ed è finanziato dalla Regione Emilia-Romagna (Delibera di Giunta Regionale n. 748 del 15/5/2023).

Partner del progetto sono Acli Arte e Spettacolo Sede provinciale di Rimini, Acli provinciali Ravenna, Camera di commercio
della Romagna Forlì-Cesena e Rimini, Ordine consulenti del lavoro - Consiglio provinciale di Ravenna, Ordine consulenti del lavoro - Consiglio
provinciale di Rimini, Ordine consulenti del lavoro - Consiglio provinciale di Forlì-Cesena, Fondazione dottori commercialisti
ed esperti contabili Rimini, Comune di San Giovanni in Marignano, Unione di Comuni Valmarecchia, Coordinamento Donne
Rimini, Librazione società cooperativa sociale.

Il progetto prevede un tour informativo nelle province di Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna. In ciascuna di queste località sarà organizzata una tavola rotonda rivolta alla cittadinanza e alle aziende per presentare la Certificazione della parità di genere, che risulta essere uno strumento ancora poco conosciuto e applicato.

Introdotto dal PNRR e disciplinato dalla legge n. 162 del 2021 (legge Gribaudo) e dalla legge n. 234 del 2021 (legge Bilancio 2022), il Sistema di certificazione della parità di genere ha l’obiettivo di assicurare una maggiore qualità del lavoro femminile, promuovendo la trasparenza sui processi lavorativi nelle imprese, riducendo il “gender pay gap” (“divario retributivo di genere” che indica la differenza tra il salario annuale medio percepito dalle donne e quello percepito dagli uomini), aumentando le opportunità di crescita in azienda e tutelando la maternità.

Le aziende in possesso di tale certificazione potranno contare su vantaggi concreti come sgravi fiscali e punteggi premiali in gare di appalto.

Il primo appuntamento del progetto è in programma il 12 febbraio a San Giovanni in Marignano, dalle 15 alle 17.30, presso la Sala del Consiglio Comunale, via Roma 59.

Programma

Saluti

  • Daniele Morelli, sindaco del Comune di San Giovanni in Marignano
  • Michela Bertuccioli, vicesindaca e assessora alla Cultura
  • Nicola Gabellini, assessore alle Attività economiche

Intervengono

  • Sonia Alvisi, consigliera di parità Regione Emilia-Romagna
  • Tiziana Pompei, segretaria generale di Unioncamere Roma
  • Alessandro Corbelli, Ordine consulenti del lavoro della Provincia di Rimini
  • Cinzia Brunazzo, Fondazione dottori commercialisti ed esperti contabili di Rimini

Testimonianze aziende
Dibattito e conclusioni

Tag di interesse
Non sono presenti aree di interesse associate a questo contenuto