Seguici su
Cerca

Corso di laurea professionalizzante in Tecnologie dei sistemi informatici

Condividi
Icona

Il corso di laurea in tecnologie dei sistemi informatici, corso a orientamento professionale, di Unibo è unico in Italia nell’ambito informatico.

Il corso accoglie circa 50 studenti ed è caratterizzato da un approccio didattico innovativo che consentirà agli  universitari di approfondire contenuti attuali con un particolare focus, fin dal primo anno, agli aspetti pratici. 

Questo Corso di laurea prevede infatti un forte coinvolgimento aziendale, sia nella definizione di alcuni contenuti tematici, sia nell’erogazione didattica con figure di docenti e tutor, sia nella proposta di tirocini curriculari e di tesi. 

Il Corso di Studio forma professionisti in grado di progettare, sviluppare e gestire sistemi e applicazioni in ambito informatico, in particolare quelli operanti in rete e dispiegati in cloud su piattaforme di virtualizzazione e su sistemi embedded, concentrando l'interesse principalmente sugli aspetti software e di configurazione software dei sistemi.

Vengono approfondite tematiche legate all'utilizzo di tecniche di intelligenza artificiale e di analisi dei dati e metodologie di web analisys.

Il Corso offre una formazione particolarmente orientata al saper fare, approfondita e consolidata con la pratica su casi reali, soprattutto nei considerevoli tirocini in azienda al terzo anno.

Il 21 Settembre è partito anche il Laboratorio di Sistemi embedded e IoT, nella sede di VEM sistemi.

Esplora il corso

A chi rivolgersi

Ufficio Comunicazione

Responsabile: Eleonora Zaccheroni

comunicazione@romagna.camcom.it

Forlì - corso della Repubblica 5 
tel. +39 0543 713453 / 713415 / 713487
orario di sportello:
dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30

Importante

Aiutaci a migliorare i nostri servizi, bastano pochi minuti!
Immagine di customer satisfaction

Ti chiediamo di compilare on line il questionario di rilevazione del grado di soddisfazione degli utenti dei servizi della Camera di commercio della Romagna.
Vai al questionario on line
Grazie per la tua preziosa collaborazione


I contenuti di questa pagina sono aggiornati al 05/10/2022