Azienda speciale CISE: confermato l’accreditamento quale Organismo certificatore SA8000

Condividi

Icona

L’Azienda Speciale della Camera di Commercio della Romagna, CISE, ha superato con successo l’audit di riaccreditamento quadriennale rilasciato da SAAS (Social Accountability Accreditation Services) per il rilascio della certificazione SA8000:2014. La SA8000® (Social Accountability 8000) è stato il primo standard etico internazionale di certificazione sociale, e attesta che un’organizzazione sia socialmente responsabile e garantisca ambienti di lavoro dignitosi e adotti politiche e procedure a tutela dei diritti umani fondamentali dei lavoratori. La certificazione SA8000® si basa sulla Dichiarazione dei diritti umani delle Nazioni Unite, sulle convenzioni dell’OIL (Organizzazione internazionale del lavoro) e sul diritto nazionale.

 

L’Azienda Speciale della Camera di commercio della Romagna, CISE, ha superato con successo l’audit di riaccreditamento quadriennale, quale Organismo di Certificazione per per il rilascio della certificazione SA8000:2014.

Il riaccreditamento è stato rilasciato da SAAS (Social Accountability Accreditation Services), l’Ente di Accreditamento che monitora le attività svolte da parte degli Organismi di Certificazione - come CISE -, affinchè sia garantita l’affidabilà e l’imparzialità rispetto allo standard SA8000 (Social Accountability 8000).

Le aziende certificate SA8000 al mondo sono 4778 (dato al 30/06/2021) e l'Italia è il primo paese al mondo come numero di aziende certificate con 2175.

CISE detiene l’8% del mercato nazionale nonostante i competitors siano grandi multinazionali del mondo della certificazione.

La SA8000 è stato il primo standard etico di certificazione sociale ed è un sistema di gestione focalizzato sulle condizioni di lavoro, che si basa prevalentemente sulla Dichiarazione dei diritti umani delle Nazioni Unite, sulle convenzioni dell’OIL (Organizzazione internazionale del lavoro) e sul diritto nazionale. Garantisce, quindi, che l’organizzazione è socialmente responsabile e che assicura ambienti di lavoro dignitosi, con politiche e procedure a tutela dei diritti umani fondamentali dei lavoratori.

Confrontandosi con i requisiti della norma SA8000®, le organizzazioni pianificano ed implementano il miglioramento delle condizioni di lavoro ed esercitano in modo strutturato ed efficace la propria responsabilità sociale.

Nel percorso di certificazione, le organizzazioni ricevono audit di verifica del rispetto dei requisiti dello standard SA8000® e di efficacia del proprio sistema di gestione. La raccolta di evidenze nell’ambito degli audit e una solida analisi delle cause consentono alle organizzazioni di individuare le azioni di miglioramento necessarie per il perseguimento dei propri obiettivi di responsabilità sociale e ottenere infine la certificazione SA8000®.

“Il servizio di certificazione SA8000 erogato da CISE rappresenta un'opportunità di crescita del valore di un’organizzazione – commenta Roberto Albonetti, Direttore dell’Azienda Speciale CISE e Segretario Generale della Camera di commercio della Romagna –. SA8000 è uno standard riconosciuto a livello internazionale e risponde alle esigenze delle organizzazioni che vogliono distinguersi per il loro impegno nello sviluppo sostenibile e in particolare per le tematiche sociali e che si vogliono affermare come modello di impresa affidabile e in grado di generare valore reale per il sistema sociale ed economico del territorio. L’esito positivo delle verifiche consente, infatti, alle imprese di comunicare il proprio impegno, con un rafforzamento della credibilità e della reputazione aziendale, con una maggiore fiducia da parte dei consumatori e con il miglioramento del rapporto con le istituzioni. Inoltre, i lavoratori si sentono maggiormente tutelati e sono più coinvolti nel raggiungimento degli obiettivi, con forte beneficio del clima aziendale”.

CISE è accreditato quale Organismo di certificazione per la SA8000® da oltre vent’anni e ha una solida esperienza nella valutazione dei sistemi di gestione della responsabilità sociale secondo la norma SA8000® e nella preparazione di auditor e professionisti competenti. Infatti, è accreditato SAAS dal maggio 2000 per i corsi di formazione per auditor SA8000 e dal marzo 2001 per la certificazione dei sistemi di gestione della responsabilità sociale SA8000.

Nel corso degli anni, CISE ha certificato circa 760 imprese italiane, che operano nei settori trasporto pubblico, agenzie di lavoro interinali, servizi in global service, multiservizi, manifatturiero nell'ambito automotive, settore alimentare (prosciuttifici e salumifici del parmense), servizi di vigilanza, assistenza alla persona e servizi sociali.

Ad oggi, conta 163 clienti/iter attivi, tra cui: Azienda Trasporti Milanese spa, Adecco spa, Synergie Italia Agenzia per il Lavoro spa, Tiberina Solutions srl (iter che coinvolge 12 aziende del gruppo Tiberina fornitori del gruppo FIAT), Dussmann Service srl, Sicuritalia Spa, Busitalia Sita Nord – Direzione regionale Umbria, Compagnia Toscana Trasporti, Chef Express, EY Advisory spa, Serenissima Spa.

Nel territorio romagnolo ha certificato le Aziende: Linea Sterile S.p.A., TORRICELLI S.r.l., Essere S.p.a., Cons.Coop. soc. coop., Consorzio CFA Società Cooperativa Sociale, Formula Ambiente Spa.

CISE, inoltre, ha formato 1200 auditor e 1250 professionisti (membri social performance team, consulenti e manager aziendali dei sistemi di gestione SA8000, manager per la gestione della catena di fornitura, rappresentanti dei lavoratori SA8000), 1000 lavoratori informati sui principi SA8000.

La voce delle imprese certificate

“Nella nostra esperienza di azienda industriale specializzata a fornire servizi integrati esclusivamente per il settore sanitario e a operare in un’area particolarmente critica per il benessere e la salute della collettività, abbiamo raggiunto la consapevolezza che la qualità del servizio deriva principalmente dalla salute, dalla sicurezza, dal benessere e dal coinvolgimento delle maestranze nel ciclo gestionale produttivo – dichiara Mauro Ravaglia, Amministratore Delegato di Linea Sterile SpA, con sede a Gatteo –. In Linea Sterile riconosciamo l’importanza di sviluppare e mantenere nel tempo un ambiente di lavoro e sviluppo socialmente responsabile nel rispetto delle normative locali, nazionali, comunitarie, dei diritti umani e dei relativi strumenti internazionali. Per questo ci impegnamo a tutti i livelli, per migliorare la professionalità e arricchire le conoscenze e la gratificazione del personale, affinché ognuno possa esprimere la massima gratificazione e potenzialità . Per raggiungere questi obiettivi, dal 2003 Linea Sterile ha deciso di dotarsi ed applicare un sistema gestionale di Responsabilità Sociale in conformità alla norma internazionale SA8000:2014”.

“Nel 2021 abbiamo deciso di rinnovare per il terzo triennio la certificazione del sistema di responsabilità sociale, in conformità allo standard internazionale SA8000:2014, conseguita per la prima volta nel 2015, come Consorzio Formula Ambiente, avendone riconosciuto un valore, sia internamente, sia nei confronti degli stakeholder esterni – commenta Marcello Rosetti, Amministratore Unico del Consorzio CFA Società Cooperativa Sociale, con sede a Pievesestina di Cesena –. La scelta di avviare e mantenere l'applicazione di un sistema di gestione della responsabilità sociale è legata alla convinzione che le persone rappresentino la vera forza ed il valore fondamentale di "Formula Ambiente" e delle cooperative associate, ed è in linea, sia con i valori e i principi della cooperazione, cui il Consorzio ha aderito, sia con un modello di sviluppo orientato alla “sostenibilità̀” economica, ecologica e sociale. I risultati ottenuti sono stati percepiti in termini di coinvolgimento dei lavoratori nel miglioramento delle condizioni di lavoro, soprattutto attraverso i loro rappresentanti che partecipano al Social Performance Team e attraverso il sistema di segnalazioni, applicato in modo efficace. Risultati sono stati ottenuti anche nella prevenzione di problematiche legate all'applicazione dei requisiti dello standard, attraverso un sistema di monitoraggio interno che coinvolge anche i rappresentanti dei lavoratori e in termini di dialogo aperto e costruttivo sulle tematiche del lavoro con stakeholder esterni, quali Organizzazioni Sindacali, committenti, consorziate e partner di progetti. Confidiamo che il sistema SA8000 continui a rappresentare uno degli strumenti dell'Organizzazione per perseguire l'obiettivo di una sempre maggiore tutela e benessere del personale di "Formula Ambiente".

Centro per l'innovazione e lo sviluppo economico
Azienda speciale della Camera di commercio della Romagna - Forlì-Cesena e Rimini

www.ciseonweb.it

 

[Comunicato stampa n. 104 del 24 novembre 2021]


Ufficio Comunicazione

Responsabile: Eleonora Zaccheroni

comunicazione@romagna.camcom.it

Forlì - corso della Repubblica 5 
tel. +39 0543 713453 / 713415 / 713487
orario di sportello:
dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30

Immagine di customer satisfaction
Valuta i nostri servizi

L'indagine è rivolta a coloro che hanno utilizzato i servizi della Camera di commercio
Vai al questionario on line

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al 24/11/2021