Pratiche telematiche: ulteriore proroga utilizzo delega

Condividi

modal-hover-opacity

Dopo il 31 luglio 2021 la Camera di Commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini non accetterà più la presentazione di pratiche telematiche con delega.

Dal 1 agosto 2021, le pratiche trasmesse allegando il modulo di procura/delega attualmente in uso saranno sospese e se non regolarizzate rifiutate.
 
Si precisa che tale vincolo è riferito esclusivamente alle pratiche da presentare al Registro Imprese di Forlì-Cesena e Rimini.

Gli intermediari continueranno a svolgere le attività di predisposizione e invio delle pratiche telematiche che dovranno però riportare la firma digitale del soggetto obbligato all'adempimento.

Si consiglia, a chi ancora non ne fosse ancora in possesso, di munirsi per tempo del dispositivo di firma digitale

La Camera di commercio della Romagna è uno dei soggetti erogatori del servizio di rilascio dei dispositivi di firma digitale.

Ogni impresa individuale, società o altro soggetto collettivo con sede nelle province di Forlì-Cesena e Rimini può chiedere alla Camera, una sola volta gratuitamente (se trattasi di CNS) oppure a tariffa ridotta (se trattasi di Token USB tradizionale) un dispositivo per il titolare o per uno dei propri legali rappresentanti solo nel caso in cui la CNS risulti abbinabile al numero REA dell’impresa iscritta.

Maggiori informazioni sui dispositivi di firma digitale rilasciati dalla Camera di commercio sono disponibili alla pagina del sito camerale "Carta nazionale dei servizi e firma digitale".

Per accedere al servizio di rilascio dei dispositivi di firma digitale prenotare online l'appuntamento.

 


Ufficio Registro Imprese

Per informazioni in tema di
Società, Imprese Individuali e REA

utilizzare il servizio Contatta il Registro Imprese

Immagine di customer satisfaction
Valuta i nostri servizi

L'indagine è rivolta a coloro che hanno utilizzato i servizi della Camera di commercio
Vai al questionario on line

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al 16/02/2021