Progetto Stay Export per il sostegno all’internazionalizzazione delle imprese

Condividi

Icona

Parte il primo ottobre il progetto Stay Export, che offre servizi specialistici alle PMI esportatrici interessate a cogliere le nuove opportunità e a rafforzare la loro presenza sui mercati esteri o a superare le difficoltà, dopo l’emergenza sanitaria. Manifestazione di interesse entro il 30 ottobre 2020.


La Camera di Commercio della Romagna aderisce al progetto STAY EXPORT, realizzato da Unioncamere in collaborazione con Assocamerestero e le Camere di commercio italiane all’estero (CCIE), finalizzato a fornire una nuova gamma di servizi specialistici alle piccole e medie imprese interessate ad avviare o rafforzare la loro presenza sui mercati esteri.
Si tratta di un'iniziativa importante, che consentirà agli imprenditori di avere accesso a informazioni di business, con schede informative sulle opportunità e rischi per 45 paesi di maggiore interscambio commerciale con l'Italia, aggiornate di continuo. Inoltre, potranno accedere a percorsi di formazione specialistica per orientarsi e per cogliere le nuove tendenze dei mercati. A queste opportunità si aggiungono, per le imprese valutate maggiormente interessate, quella di ricevere gratuitamente un affiancamento personalizzato a distanza (web-mentoring) e un’assistenza personalizzata verso i 30 Paesi di maggior sbocco commerciale dell'export italiano.
Le Camere di commercio Italiane all’estero hanno pianificato un nutrito calendario, a partire dal 1° ottobre sino a dicembre 2020, con oltre 130 webinar tematici a cui le imprese romagnole possono partecipare gratuitamente.
Le imprese interessate a seguire uno o più webinar gratuiti e a candidarsi per il servizio di web-mentoring ed eventuale assistenza personalizzata, possono inviare una manifestazione di interesse entro il 30 ottobre 2020 e saranno contattate per formalizzare l’iscrizione al progetto e alle singole attività.
Le imprese ammesse riceveranno una comunicazione via pec contenente un coupon che consente la  partecipazione ai webinar e alla consultazione delle schede informative.
Dopo la partecipazione al webinar, a seguito di una puntuale valutazione del grado di interesse e delle potenzialità di presenza in quello specifico mercato da parte delle Camere di commercio italiane all'estero, le imprese potranno concorrere al servizio di Web mentoring (orientamento al mercato), ove disponibile (10 imprese per webinar). Per un numero più ristretto, sarà poi possibile accedere ai servizi di assistenza specialistica.

La lista dei webinar distinti per settore e le informazioni per l’adesione e la partecipazione sono disponibili nella pagina dedicata al progetto Stay Export, sul sito della Camera di commercio della Romagna (www.romagna.camcom.it).

[Comunicato stampa n. 58 del 30 settembre 2020]


Ufficio Internazionalizzazione

A decorrere dal 1° dicembre 2021, l'Ufficio Internazionalizzazione d'impresa seguirà i seguenti orari di apertura al pubblico:
Forlì - corso della Repubblica 5
tel. +39 0543 713524 / 713423
esterofc@romagna.camcom.it
orario di sportello:
dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12.30 (chiuso il venerdì)

Rimini - via Sigismondo Pandolfo Malatesta 28
tel. +39 0541 363733
esterorn@romagna.camcom.it
orario di sportello:
dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 (chiuso il lunedì)

 

 
Immagine di customer satisfaction
Valuta i nostri servizi

L'indagine è rivolta a coloro che hanno utilizzato i servizi della Camera di commercio
Vai al questionario on line

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al 30/09/2020