#IOPENSOPOSITIVO

Condividi

Icona

Che cos'è il progetto?

Io Penso Positivo – Educare alla Finanza è un progetto nato nel 2019 grazie alla promozione del Ministero dello Sviluppo Economico (Direzione generale per il mercato, la concorrenza, la tutela del  consumatore e la normativa tecnica) e Unioncamere, in collaborazione con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria.
L’obiettivo del progetto è promuovere in modo innovativo le conoscenze finanziarie tra i giovani studenti che frequentano gli ultimi tre anni della scuola secondaria di II grado: il progetto si propone di risultare non convenzionale, con moduli formativi in graphic motion, per avvicinare gli studenti ai temi dell’educazione finanziaria, solitamente considerati ostici; inoltre i ragazzi sono chiamati a giocare e sfidarsi sulle proprie conoscenze.

L'edizione 2021

Al via la terza edizione del progetto Io Penso Positivo – Educare alla Finanza 2021 con l’obiettivo di promuovere in modo innovativo l'educazione finanziaria tra i giovani studenti dai 15 ai 18 anni. L'approccio alla didattica per gli studenti è non convenzionale, con moduli formativi in graphic motion fruibili individualmente da ogni device e con un calendario di eventi interattivi arricchiti da quiz tematici.

L’iniziativa è promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico (Direzione generale per il mercato, la concorrenza, la tutela del consumatore e la normativa tecnica) e Unioncamere, in collaborazione con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria. La Camera di commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini ha aderito al progetto che ha come finalità quella di (in)formare i giovani studenti sulla necessità di possedere una corretta percezione delle proprie risorse economiche e rinforzare la consapevolezza delle difficoltà e dei rischi legati all’avvio di investimenti o di iniziative di micro imprenditorialità.

Il progetto è costituito da un percorso formativo suddiviso in 10 moduli, fruibile online sulla piattaforma www.iopensopositivo.eu. Ogni modulo ha un affondo specifico sui temi dell’educazione finanziaria e attraverso un video animato che introduce al tema con linguaggio ed esempi tarati sui giovanissimi; un documento di approfondimento che permette di entrare nel dettaglio, stimolando la curiosità e un test finale per verificare che i ragazzi abbiano appreso i contenuti proposti, ingaggia i giovani studenti a comprendere temi soventemente considerati “noiosi”. Per rinforzare ulteriormente l'interesse ed il coinvolgimento, gli studenti potranno inoltre partecipare ai Llive Show settimanali (dal 25 marzo al 20 maggio 2021). La Camera di commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini patrocina l’evento dal titolo: “'E-commerce o negozio sottocasa?”, giovedì 8 aprile alle ore 15:00.

Al termine di tutti i Live Show, si aggiornerà la classifica ufficiale del progetto sul sito www.iopensopositivo.eu consentendo agli iscritti in piattaforma la scalata verso sorprese in palio. Ogni partecipante dopo ogni evento riceverà una mail di follow up, valida come "attestato" di partecipazione al Live Show.

Come fare ad iscriversi?

modal-hover-opacity

Ai ragazzi sarà sufficiente iscriversi individualmente alla piattaforma www.iopensopositivo.eu e iniziare a giocare tenendo d’occhio le date dei Live Show: iscriversi e partecipare agli eventi consentirà loro di guadagnare punti in classifica, oltre ad acquisire basi solide per gestire budget e stipendi futuri.

Per maggiori informazioni relative al progetto, alla piattaforma e ai Live Show è possibile consultare il sito: www.iopensopositivo.eu o scrivere una mail a: occupazione@romagna.camcom.it

modal-hover-opacity

Ufficio Orientamento al lavoro e alle professioni

Per informazioni e appuntamenti:

  • sede di Forlì: 0543.713503 - 446
  • sede di Rimini: 0541.363715 - 730

email: occupazione@romagna.camcom.it

Orari di sportello:
dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12.30

Immagine di customer satisfaction
Valuta i nostri servizi

L'indagine è rivolta a coloro che hanno utilizzato i servizi della Camera di commercio
Vai al questionario on line

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al 19/10/2020