Premio Storie di alternanza

Condividi

Icona

Caratteristiche principali del Premio

La Camera di Commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini aderisce alla seconda edizione del Premio “Storie di alternanza”, un’iniziativa promossa da Unioncamere e dalle Camere di commercio italiane con l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti di alternanza scuola-lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli istituti scolastici italiani di secondo grado.

L’iniziativa premia a livello provinciale e nazionale i migliori racconti multimediali (video) realizzati dagli studenti riguardanti le esperienze di alternanza scuola-lavoro svolte a partire dall’entrata in vigore della Legge 13 luglio 2015, n. 107 “La Buona scuola”.

A chi è rivolto?

Il Premio è suddiviso in due categorie distinte per tipologia di Istituto scolastico partecipante:

Licei;
Istituti tecnici e professionali.
 

Sono ammessi a partecipare al Premio “Storie di alternanza” gli studenti regolarmente iscritti e frequentanti istituti scolastici italiani di secondo grado, al momento dello svolgimento del progetto presentato al concorso. Gli studenti, singoli o organizzati in gruppi, devono:

far parte di una o più classi di uno stesso o più istituti di istruzione secondaria superiore italiani;
aver svolto un percorso di alternanza scuola-lavoro (presso Imprese, Enti, Professionisti, Impresa simulata, etc.), documentato da un’apposita scheda tecnica secondo quanto indicato nell’allegato 2;
realizzare un racconto multimediale (video) che presenti l’esperienza di alternanza realizzata, le competenze acquisite e il ruolo dei tutor (scolastici ed esterni).

Come presentare la domanda?

Gli istituti scolastici possono iscrivere i propri studenti al Premio nelle due distinte sessioni temporali:

  • sessione autunnale
  • sessione primaverile


La presentazione delle candidature al Premio avverrà attraverso il  portale dedicato  www.storiedialternanza.it 

I singoli istituti scolastici potranno collegarsi al sito, effettuare la registrazione al portale (fatta dal dirigente scolastico o da un suo delegato), procedere all’inserimento di uno o più progetti. Con l’avvio di questa procedura non saranno prese in considerazione le candidature al premio pervenute in altre forme. Sarà messo a disposizione degli utenti un manuale per illustrare i passaggi necessari alla registrazione al portale e per l’invio dei progetti. Inoltre sarà garantito direttamente nell’applicativo un servizio di helpdesk per la risoluzione di tutte le possibili problematiche. 

Le candidature dovranno contenere la seguente documentazione:

1.      domanda di iscrizione;

2.      link per visualizzare il video racconto realizzato;

3.      scheda di sintesi relativa ai risultati del progetto di Alternanza scuola-lavoro;

4.      liberatorie.

La documentazione relativa alla “domanda di iscrizione” e alla “scheda di sintesi” dovrà essere realizzata in web form, pertanto i tutor compileranno tutto online, senza bisogno di personalizzare la documentazione messa a disposizione (che è presente nell'area download in calce alla pagina  con lo scopo di chiarire quali sono le informazioni richieste per la partecipazione). Le liberatorie, invece, devono essere compilate, siglate, scansionate e allegate online.

Proclamazione vincitori e premiazioni

Per ciascuna sessione temporale, l’ammontare complessivo dei premi è pari a € 10.000,00 a livello nazionale ed € 5.000,00 a livello locale.

I vincitori del Premio a livello locale sono proclamati il mese di Novembre  per la sessione II semestre (autunnale)  e il mese di Maggio per la sessione I semestre (primaverile). I risultati finali sono resi pubblici attraverso le pagine del portale della Camera di Commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini, che provvede ad organizzare anche un’apposita cerimonia di premiazione.

 
I vincitori del Premio nazionale sono proclamati il mese di Novembre per la sessione II semestre 2e il mese di Maggio  per la sessione I semestre . I risultati finali sono resi pubblici attraverso le pagine del portale di Unioncamere.

La Camera di Commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini provvederà all’organizzazione della premiazione locale per la sessione II semestre e per la sessione I semestre, secondo modalità che saranno comunicate alle scuole interessate.

Per maggiori informazioni

Ufficio Orientamento al lavoro ed alle professioni: e-mail occupazione@romagna.camcom.it

tel. Forlì-Cesena 0543 713446

tel. Rimini 0541 363715/730



Ufficio Orientamento al lavoro e alle professioni

Per informazioni e appuntamenti:

• Sede di Forlì 0543-713489-446
• Sede di Rimini 0541-363730-715


email: occupazione@romagna.camcom.it

Orari di sportello:
dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12.30


In primo piano

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al 28/06/2019