Nuovo Codice della crisi d'impresa e OCRI – Stato dell’arte post Covid-19

Condividi

Icona

Il Decreto Liquidità (D.L. 8 aprile 2020, n. 23, convertito con Legge 5 giugno 2020, n. 40) ha rinviato di più di un anno l’entrata in vigore del Codice della Crisi d’impresa, posticipandola al 1° settembre 2021.

Tale rinvio è motivato, innanzi tutto, dal quadro economico che, secondo gli analisti, vedrà forti distorsioni, causate dall’emergenza sanitaria, le quali fanno venire meno la finalità ultima del nuovo Codice della Crisi d’Impresa, che è quella di prevenire le situazioni di crisi attraverso adeguati sistemi di allerta.

Un sistema di questo tipo, infatti, è utile in una situazione economica stabile e non, chiaramente, in una situazione in cui si è a forte rischio di crisi generalizzata. Inoltre, in questa situazione contingente, il tessuto economico italiano può avere difficoltà ad assimilare una normativa che comporta numerose modifiche al modus operandi attuale (soprattutto in termini di monitoraggio dei risultati aziendali e di emersione della crisi).

In attesa dell’entrata in vigore della disposizioni normative, la Camera di commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini, attiva le azioni propedeutiche alla corretta informazione, verso professionisti e imprese sulla costituzione dell’Organismo di composizione della crisi d’impresa (OCRI) e le relative competenze e modalità operative.

Obiettivo del Convegno è fare il punto della situazione, grazie alle autorevoli voci del sistema camerale, impegnato come primario attore nella costituzione dell’Organismo per la composizione della crisi d’impresa (OCRI), e di alcuni dei diversi attori che risultano coinvolti, in particolare i dottori commercialisti ed i giudici “fallimentari”.

Modalità di partecipazione

È possibile partecipare al convegno esclusivamente  in modalità web (aggiornamento del 19 ottobre 2020 a seguito dell'entrata in vigore del Dpcm 18 ottobre 2020).

Agli iscritti saranno fornite per tempo le necessarie indicazioni.

È necessaria l'iscrizione, iscriviti!

È stato richiesto l’accreditamento per la F.P.C dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili.


Immagine di customer satisfaction
Valuta i nostri servizi

L'indagine è rivolta a coloro che hanno utilizzato i servizi della Camera di commercio
Vai al questionario on line

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al 07/10/2020