Generica

13/06/2024

Scadenza per il pagamento del diritto annuale 2024

Eleonora Zaccheroni

Eleonora Zaccheroni

Il termine per il pagamento del diritto annuale 2024 è quello previsto per il versamento del primo acconto delle imposte sui redditi.

Di conseguenza, per coloro che svolgono attività economica per cui sono previsti gli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA), la scadenza è prorogata al 31 luglio oppure al 30 agosto applicando la maggiorazione dello 0,40%, eccetto per coloro che nel 2023 hanno avuto ricavi superiori a 5.164.569,00 euro.

Per coloro che non usufruiscono della proroga, la scadenza è al 1° luglio oppure al 31 luglio con la maggiorazione dello 0,40%.

Gli importi del diritto annuale 2024 - e le modalità di calcolo - sono gli stessi del del 2023.

Il diritto annuale si paga con modello F24., ma c'è anche la possibilità di versamento diretto all'iscrizione (solo per le nuove imprese e unità locali) o di pagamento tramite pagoPA (solo per le imprese già esistenti).

Per tutte le informazioni: https://www.romagna.camcom.it/it/adempimenti/diritto-annuale

Nessun allegato selezionato.
Tag di interesse
Non sono presenti aree di interesse associate a questo contenuto