Il Riconoscimento della qualifica d'impresa artigiana per lavorazioni artistiche o tradizionali

La Regione, attraverso il Servizio responsabile delle attività amministrative riguardanti l'artigianato, assegna il titolo di "impresa artigiana che svolge lavorazioni artistiche e tradizionali" alle imprese che hanno le caratteristiche definite dal Decreto del Presidente della Repubblica numero 288 del 2001. Questo decreto riguarda l'individuazione dei settori delle lavorazioni artistiche e tradizionali, nonché dell'abbigliamento su misura.

Se un'impresa è già iscritta all'Albo delle Imprese Artigiane e ritiene di aver acquisito le condizioni necessarie, può successivamente richiedere il riconoscimento come impresa artigiana che svolge lavorazioni artistiche e tradizionali.E' necessario compilare lo specifico modulo di richiesta disponibile nella pagina dedicata all'argomento sul sito della Regione Emilia Romagna, allegando documentazione utile per l'istruttoria, e inviarlo esclusivamente via Pec all'indirizzo industriapmi@postacert.regione.emilia-romagna.it

Il Servizio regionale provvede all’istruttoria e al conseguente rilascio o rigetto della domanda, e ne dà comunicazione all'interessato e alla competente Camera di Commercio.

Gli importi per diritti di segreteria e imposta di bollo (se dovuta) sono quelli previsti per le corrispondenti pratiche Registro delle imprese di iscrizione o modifica dell'impresa individuale o della società.



LINK UTILI



Servizi online
Rivolgiti ai servizi online e prenota un appuntamento
A chi rivolgersi