La Brexit e gli impatti in ambito doganale con il Regno Unito

Condividi

Icona

La prima conseguenza della Brexit , quando sarà formalmente operativa con l'uscita del Regno Unito (UK) dall'Unione Europea (UE), è che il Regno Unito non apparterrà più al territorio doganale e fiscale dell'Unione e per la spedizione di merci da e verso la Gran Bretagna saranno riattivati i regimi doganali in vigore con i Paesi terzi.

Per aiutare le imprese la Camera di commercio della Romagna dedica una sezione del proprio sito a fornire strumenti e supporto in questa fase di passaggio.

"Exportday" una giornata informativa dedicata ad illustrare gli istituti doganali di semplificazione all’export e le ricadute di una hard Brexit sul traffico di merci che coinvolge la Gran Bretagna.
Brexit: pagina di approfondimenti a cura di Unioncamere Nazionale
InfoBrexit: pagina di approfondimenti curati dallo Sportello Informativo delle Camere di commercio per l'internazionalizzazione
InfoBrexit: pagina di approfondimenti a cura dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli


Exportday: la Brexit e gli impatti in ambito doganale con il Regno Unito

18/03/2019 - Forlì, Sala Leonida Bonavita - Camera di commercio della Romagna, sede di Forlì

Exportday: la Brexit e gli impatti in ambito doganale con il Regno Unito

18/03/2019 - Rimini, Sala Convegni - Camera di commercio della Romagna, sede di Rimini

Ufficio Internazionalizzazione

A decorrere dal 1° dicembre 2021, l'Ufficio Internazionalizzazione d'impresa seguirà i seguenti orari di apertura al pubblico:
Forlì - corso della Repubblica 5
tel. +39 0543 713524 / 713423
esterofc@romagna.camcom.it
orario di sportello:
dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12.30 (chiuso il venerdì)

Rimini - via Sigismondo Pandolfo Malatesta 28
tel. +39 0541 363733
esterorn@romagna.camcom.it
orario di sportello:
dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 (chiuso il lunedì)


I contenuti di questa pagina sono aggiornati al 08/03/2019