Bando di concessione di contributi per la partecipazione a fiere all'estero - Anno 2020

Condividi

Icona

Beneficiari

 Microimprese, piccole imprese e le medie imprese delle province di Forlì-Cesena e Rimini

Spese ammissibili e non ammissibili

Sono ammissibili le seguenti spese (al netto di IVA) relative alla partecipazione diretta alle fiere svolte all’estero:
- noleggio ed allestimento dell’area espositiva (compresi gli eventuali servizi e forniture opzionali quali energia elettrica, pulizia spazio espositivo, assicurazioni obbligatorie, ecc);
- hostess e interpretariato;
- trasporto materiali e prodotti, compresa l’assicurazione;
Non sono ammissibili le spese di viaggio e soggiorno, di taxi, di navette, di rappresentanza e di produzioni di campionature.

Contributo

Il contributo concedibile non potrà superare il 50% delle spese ammesse (al netto di IVA) e sarà computato fino ad un massimo di:
euro 1.500,00 per partecipazioni a fiere U.E. (non sono oggetto di contributo le manifestazioni svolte nel territorio della Repubblica di San Marino);
euro 3.000,00 per partecipazioni a fiere extra UE

Presentazione delle domande

Le domande di contributo devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere - Servizi e-gov (Agef),  dalle ore 9:00 del 20.01.2020 alle ore 21:00 del 20.03.2020. Non saranno considerate ammissibili altre modalità di trasmissione delle domande di ammissione al contributo.

Regime di erogazione del contributo

Il contributo è concesso in regime "de minimis" - Regolamento (UE) 1407/2013 del 18 dicembre 2013.



Ufficio Internazionalizzazione

Forlì-Cesena
tel. 0543 713524-475
mail esterofc@romagna.camcom.it

Rimini
tel. 0541 363733
mail esterorn@romagna.camcom.it

Orari di sportello:
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30


In primo piano

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al 15/01/2020