Seguici su
Cerca

Informativa sull'accesso civico

L’istituto dell’accesso civico, disciplinato dagli artt. 5 e 5-bis del D. Lgs. 33/2013 e s.m.i. riconosce a chiunque il diritto di:

  • richiedere documenti, dati e informazioni soggette a pubblicazione, nei casi in cui sia stata omessa
  • accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle P.A., ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione obbligatoria 

La richiesta può essere presentata da chiunque, e non deve essere motivata; deve permettere l’identificazione dei dati, delle informazioni o dei documenti che si intende richiedere o consultare.
L’istanza deve essere inoltrata al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza Dott. Roberto Albonetti o all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) attraverso le seguenti modalità:

  • per via telematica all’indirizzo PEC: cameradellaromagna@pec.romagna.camcom.it
  • direttamente presso la Camera o a mezzo posta all’indirizzo: Corso della Repubblica, 5 – 47121 Forlì (FC)
  • via fax al numero: 0543 713502

Le istanze presentate per via telematica sono valide se:
  a) sottoscritte mediante la firma digitale o la firma elettronica qualificata;
  b) l’istante è identificato attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), nonché carta di identità elettronica o la carta nazionale dei servizi;
  c) sono sottoscritte e presentate unitamente alla copia del documento d’identità;
  d) trasmesse dall’istante mediante la propria casella PEC.

Qualora la richiesta non sia sottoscritta dall’interessato in presenza del dipendente addetto deve essere sottoscritta e presentata unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore.

L’accesso civico è gratuito, salvo il rimborso del costo sostenuto dalla Camera di Commercio per la riproduzione sui supporti materiali.

Se l’Amministrazione accoglie l’istanza, provvede entro 30 gg.:

  • alla pubblicazione sul sito e alla comunicazione al richiedente dell’avvenuta pubblicazione
  • se già pubblicato, alla comunicazione al richiedente del collegamento ipertestuale
  • se non oggetto di pubblicazione, alla trasmissione dei dati o documenti richiesti.

E’ salvaguardato il diritto dei controinteressati alla presentazione di opposizione motivata entro 10 gg. dalla ricezione della comunicazione e di presentazione, in caso di accoglimento, di richiesta di riesame al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza che decide con provvedimento motivato entro 20 gg.

In caso di diniego totale o parziale o di mancata risposta entro il termine, il richiedente può presentare richiesta al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza che decide con provvedimento motivato entro 20 gg..

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia per tardata o mancata conclusione del procedimento da parte del Responsabile per la prevenzione della corruzione e della trasparenza per l’accesso civico correlato all’omessa pubblicazione dei dati è la dott.ssa Maria Giovanna Briganti reperibile ai recapiti sopra indicati.

A chi rivolgersi

URP - Ufficio relazioni col pubblico

urp@romagna.camcom.it
0543 713222

Orari di sportello:
dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30

Importante

Aiutaci a migliorare i nostri servizi, bastano pochi minuti!
Immagine di customer satisfaction

Ti chiediamo di compilare on line il questionario di rilevazione del grado di soddisfazione degli utenti dei servizi della Camera di commercio della Romagna.
Vai al questionario on line
Grazie per la tua preziosa collaborazione


I contenuti di questa pagina sono aggiornati al 14/07/2021